Tascam DR-05 – Recensione registratore

condividi sui tuoi social

Il DR-05 è un ormai leggermente “datato” registratore di casa Tascam, che ha comunque registrato un numero di vendite altissimo. Grazie a questo aggettivo, “datato”, abbiamo però la possibilità di entrare in possesso con non troppi euro, un registratore capace di regalare tanto. Il Tascam DR-05 nel complesso risulta essere adatto anche per uso professionale. Noi di Caimanonews lo abbiamo testato facendolo utilizzare a dei professionisti del suono. Questi lo hanno provato effettuando delle registrazioni su vari strumenti come un classico pianoforte, ma anche una batteria dal forte impatto sonoro e anche una marimba, strumento a percussione dalle sonorità difficili per la ripresa audio.

IL RISULTATO E’ STATO STRABILIANTE SIN DA SUBITO

Anche senza nessun ritocco post registrazione, con le sole impostazioni di regolazione possibili tramite lo stesso registratore, questi ci ha regalato delle bellissime registrazioni. Il suono risulta fedele, chiaro, nitido e con un minimo di rumore di fondo (che aumenta proporzionalmente al livello del guadagno che abbiamo impostato in preregistrazione) eliminabile molto facilmente con un qualsiasi programma di audio editing anche semplice.

Il Tascam DR-05 risulta quindi essere un prodotto professionale per il recording di ogni tipo e sopratutto vocale, in grado offrire prestazioni di ottima qualità dimostrandosi altamente affidabile.

Modalità di registrazione

tascam dr-05

E’ un registratore digitale che monta due microfoni stereo di alta qualità sulla parte superiore. Riescono a dimostrare una notevole sensibilità non solo durante la registrazione vocale ma anche per le registrazioni musicali, di suoni ambientali, anche ad elevata distanza (3/4 metri) dall’origine del suono.

Formati e qualità della registrazione

Risulta essere in grado di registrare in formato WAV e mp3.
In WAV il livello di risoluzione massimo è 96kHz/24 bit. In formato mp3 raggiunge i 320 kbps (kilobit-per-second). Ovviamente, maggiore è la frequenza di registrazione e maggiore sarà la grandezza del file che avremo in uscita.

Struttura

tascam dr-05

Il Tascam DR-05 si distingue altrettanto positivamente per la fattura stessa e per l’utilizzo dei materiali. Le dimensioni sono 6,4 x 14,1 x 2,6 cm per un peso di 116 g batterie escluse. Presenta inoltre sulla parte posteriore quattro sostegni in gomma antiscivolo che garantiscono stabilità e prevengono graffi e danni sulla superficie di appoggio. E’ poi presente nello spazio posteriore, un’impanatura che ci permetterà di inserire una vite per fissare il registratore su un cavalletto, ad una macchina fotografica o semplicemente alla cintura.

Ingressi ed uscite

tascam dr-05

tascam dr-05

Sul Tascam DR-05 è presente un ingresso line out per cuffie, posto sulla superficie laterale sinistra del registratore, utile per ascoltare le nostre registrazioni privatamente o magari per effettuare un preascolto per impostare magari il livello di guadagno dei microfoni.

Sulla parte superiore, tra i due microfoni, troviamo un ingresso MIC\EXT in per l’utilizzo di un microfono extra.

Sul lato destro sono presenti uno slot per microSD ed un ingresso per microUSB, che ci permette di collegare il registratore vocale direttamente al nostro computer.
Il dispositivo infine è privo di una memoria integrata. In dotazione al registratore, difatti, troveremo una scheda microSD da 4 Gb.

Altre caratteristiche

Il Tascam DR-05 dispone comunque un sistema di controllo alquanto facile ed intuitivo. Con gli undici tasti presenti sotto il display, l’accesso alle varie funzioni e alle impostazioni risulterà molto facile anche ai neofiti.
Il display è ampio e retro-illuminato risultando molto confortevole alla lettura. Il tasto hold, permette di bloccare i tasti del registratore nel caso in cui lo stessimo tenendo in tasca o in una borsa. Per quanto riguarda l’autonomia del nostro dispositivo, questa dipenderà dal tipo di batterie che utilizzeremo.

tascam dr-05
tascam dr-05
tascam dr-05

condividi sui tuoi social

shares