sostituzione touchscreen dell Ipad

condividi sui tuoi social

La sostituzione del vetro esterno dell ipad, non è sempre una cosa semplicissima. Sopratutto se consideriamo che un vetro rotto è spesso molto difficile da rimuovere in quanto continua a rompersi, durante la rimozione, in pezzi sempre più piccoli. Spesso però siamo costretti a doverlo sostituire in quanto il vetro esterno è incaricato anche della funzione Touchscreen, quindi ha il compito di ricevere i comandi che noi impartiamo tramite il tocco sullo schermo. Ma qualora non volessimo portare a riparare il nostro Ipad da un tecnico, in quanto il prezzo potrebbe risultare alle volte esorbitante, come fare?

In questo caso abbiamo 3 soluzioni:

  • Mettersi a piangere e non utilizzare più l’Ipad
  • Distruggere definitivamente il maledetto aggeggio infernale e gettarlo nella spazzatura
  • PROVARE A SOSTITUIRE DA NOI IL VETRO

La terza possibilità

Qualora avessimo deciso di fare il lavoro noi stessi, come prima cosa ovviamente dobbiamo procurarci lo schermo di vetro del nostro Ipad, che può essere trovato facilmente anche su Amazon o su Ebay. Ricordiamoci, prima di ritirare lo schermo, di confrontare il modello ed assicurarci che sia uguale a quello del nostri Ipad.

ipad

Inoltre sarebbe opportuno acquistare sia un rotolo della striscia adesiva utilizzata per incollare il nuovo schermo e (nel caso in cui non fosse compreso nel nuovo touch) un kit di riparazione. Il kit comprende solitamente una ventosa, due cacciavitini e qualche attrezzo in plastica per sollevare lo schermo ed aiutarci a staccarlo.

Una volta che siamo riusciti ad avere tutto, procediamo con le operazioni di smontaggio facendo mille attenzioni a non tagliarci.

Ovviamente il metodo per la sostituzione è diverso per ogni modello, ma in linea generale possiamo riassumere il tutto in pochi passaggi.

Come prima cosa procediamo con l’assicurarci di aver smontato tutte le eventuali viti a vista del nostro dispositivo. Dopo di che procediamo con lo scollare lo schermo. Per fare ciò noi consigliamo di utilizzare un’asciuga capelli per ammorbidire la colla, ed utilizzare qualcosa di simile ad una carta di credito per passarla tra lo schermo rotto e il resto dell Ipad.

Scollate tutte le parti dello schermo rotto, facciamo attenzione a scollegare lo schermo dalla scheda madre, alla quale è collegato con un cavo multipolare piatto.

Adesso non ci resta che ricollocare la striscia adesiva, collegare il nuovo schermo, e posizionare lo schermo al giusto posto. Il gioco è fatto. Per sicurezza passiamo un dito nel contorno dello schermo facendo un minimo di pressione, in modo che aderisca perfettamente alla striscia adesiva sottostante.

ipad

condividi sui tuoi social

shares